"REMINDHER. AENDYMION" DI MARCELLO TRAZZI


30 Sep

AUTORE: MARCELLO TRAZZI

EDITORE: EDIZIONI DEL LOGGIONE

PAGINE: 370

GENERE: ROMANZO ROSA

DATA DI USCITA: 10/2019

LINK D'ACQUISTO: AMAZON


Salve a tutti e buon pomeriggio cari Tabini, oggi il nostro appuntamento di è spostato al pomeriggio, ma ciò che importa è esserci "meglio tardi che mai". Oggi vi propongo un libro dolce ed intenso, ricco di emozioni e colpi di scena. Sto parlando di "Remindher. Aendymion" di Marcello Trazzi. Innanzitutto ringrazio l'autore, e qui vi lascio la recensione:

In questo libro i protagonisti indiscussi sono Gioy e Alice. Una coppia come tante altre che vive la quotidianità tra litigi, problemi, amore… Gioy è un giovane scrittore poco conosciuto, mentre Alice è una donna in carriera con un lavoro estremamente appagante ed affermata. Ad un certo punto però avviene qualcosa che incuriosisce e lascia scioccato il lettore: Alice è vittima di un incidente e finisce in coma. Stesa in quel letto d’ospedale, le speranze di risvegliarsi sono davvero poche, i medici non danno esiti positivi, ed è proprio in questo momento che l’uomo cadrà in uno stato di depressione. Un giorno arriva una figura che fa rinascere la speranza in Gioy e anche nel lettore, che si augura con tutto il cuore che Alice possa risvegliarsi. Questo può accadere collegando le menti dei coniugi e cercando di stimolare la mente di lei a risvegliarsi. Come andrà a finire? Io lo so, ma non ve lo dirò! Infatti mi auguro che siate voi, spinti dalla curiosità ad andare a leggere questa storia d’amore. Voglio subito dirvi che durante tutto il libro sarete rapiti dalla storia, rapiti dagli avvenimenti e dalle parole di ogni pagina. Ho trovato questo romanzo emozionante e coinvolgente. Penso che l’autore sia stato davvero bravo a descrivere ogni cosa e farla sembrare reale e travolgente, inoltre trovo il titolo azzeccatissimo, in quanto riporta assolutamente alla “soluzione” del problema. La trama è originale e nuova, non mi sembra di aver mai leto qualcosa di simile, ed è stato proprio questo a portarmi ancora di più nel racconto. In conclusione lo consiglio assolutamente a chi desidera un po’ di dolcezza per questi giorni che sembrano essere pesanti e a tratti anche un po’ tristi.
Mi auguro di avervi trasmesso ciò che ho sentito io leggendo il libro e che siate incuriositi da tutta la storia. Un bacio e alla prossima!!!

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.
QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE